Le vere ragioni della tensione Italia – Francia

I combattimenti si sono abbattuti sul futuro del più grande giacimento petrolifero della Libia, come forze fedeli al governo di Tripoli riconosciuto dalle Nazioni Unite che combatte le forze dell’esercito nazionale libico (LNA) guidate dal feldmaresciallo Khalifa Haftar, la figura principale nella fratturata Libia orientale. Il campo di Al-Sharara, 560 miglia a sud di Tripoli, è in grado di produrre 315.000 barili di greggio al … Continua a leggere Le vere ragioni della tensione Italia – Francia

L’ambasciatore della Corea del Nord a Roma scomparso da Novembre

L’ambasciatore della Corea del Nord in Italia è scomparso da due mesi e ci sono rapporti secondo cui potrebbe essere sotto la protezione di un paese occidentale. Jo Song-gil, 48 anni, diplomatico di carriera che parla correntemente italiano, francese e inglese, ha presentato le sue credenziali diplomatiche al governo italiano nel maggio 2015. Nell’ottobre 2017 è diventato ambasciatore del suo paese dopo l’espulsione delle autorità … Continua a leggere L’ambasciatore della Corea del Nord a Roma scomparso da Novembre

Speciale difesa: Italia e Ucraina discutono addestramento congiunto esperti in sicurezza informatica – Agenzia Nova

Speciale difesa: Italia e Ucraina discutono addestramento congiunto esperti in sicurezza informatica – Agenzia Nova https://cloudcityexpo.wordpress.com/2018/12/15/speciale-difesa-italia-e-ucraina-discutono-addestramento-congiunto-esperti-in-sicurezza-informatica-agenzia-nova/ — Leggi su cloudcityexpo.wordpress.com/2018/12/15/speciale-difesa-italia-e-ucraina-discutono-addestramento-congiunto-esperti-in-sicurezza-informatica-agenzia-nova/ Continua a leggere Speciale difesa: Italia e Ucraina discutono addestramento congiunto esperti in sicurezza informatica – Agenzia Nova

In crescita il numero degli adolescenti italiani che sceglie di imparare il cinese.

La scuola italiana si sta attrezzando per intraprendere una “scalata alla Grande Muraglia”. In base alle ultime rilevazioni effettuate dall’Osservatorio nazionale sull’internazionalizzazione delle scuole e la mobilita’ studentesca promosso dalla Fondazione Intercultura emerge che nel 2017 sono 279 gli istituti su tutto il territorio nazionale che hanno attivato l’insegnamento del cinese (l’8% del totale delle nostre scuole superiori), con il coinvolgimento di circa 17.500 studenti … Continua a leggere In crescita il numero degli adolescenti italiani che sceglie di imparare il cinese.

Il rito del tè in Russia – Storia e tradizioni — Russia in Translation

Il tè è una bevanda unica nel suo genere, che fa concorrenza solo al caffè e a poche altre bevande. Si è diffusa in quasi tutto il mondo, e la Russia non è certo rimasta in disparte. Già nel sedicesimo secolo ci eravamo innamorati della bevanda, amore diventato trampolino di lancio per la tradizione e… via Il rito del tè in Russia – Storia e tradizioni … Continua a leggere Il rito del tè in Russia – Storia e tradizioni — Russia in Translation

Collaborazione Azerbaijan-Europa: analisi pragmatica dei benefici

Durante la riunione del Partenariato orientale (EaP) del 22 giugno a Minsk, il ministro degli Esteri dell’Azerbaigian Elmar Mammadyarov ha illustrato i settori chiave di cooperazione del suo paese con l’Unione Europea e ha detto che le due parti sono vicine a firmare un documento che elenca le loro “priorità di partnership”. Le relazioni UE-Azerbaigian hanno sofferto in passato a causa delle risoluzioni critiche del … Continua a leggere Collaborazione Azerbaijan-Europa: analisi pragmatica dei benefici

L’obiettivo di Trump è quello di impedire alla Cina di utilizzare “l’opzione nucleare” per scaricare il debito degli Stati Uniti – Max Keiser

Lo strumento di ricatto del debito publico da un punto di vista analogico accomuna gli USA all’Italia: la prima impegnata ad arginare il ricatto Cinese, la seconda quello Tedesco con lo Spread e le agenzie di rating ancora in mano ai dirigenti del partito democratico americano che collaborano con i cinesi. L’esatta similitudine delle due strategie speculative indurrebbero a pensare che siano poste in atto … Continua a leggere L’obiettivo di Trump è quello di impedire alla Cina di utilizzare “l’opzione nucleare” per scaricare il debito degli Stati Uniti – Max Keiser