Globalizzazione solo a casa d’altri: Le autorità cinesi lanciano una repressione “anti-halal” nello Xinjiang

I funzionari del partito hanno anche esortato gli ufficiali governativi a parlare mandarino al lavoro e in pubblico. Le autorità dello Xinjiang hanno lanciato una campagna contro la “diffusione di halal”, sostenendo che il numero crescente di prodotti halal sta incoraggiando l’estremismo religioso nella regione cinese fortemente monitorata. Funzionari del partito a Urumqi, la capitale dello Xinjiang, che ospita oggi circa 12 milioni di persone … Continua a leggere Globalizzazione solo a casa d’altri: Le autorità cinesi lanciano una repressione “anti-halal” nello Xinjiang

Cresce la dissidenza in Germania rispetto alle politiche della Merkel – controinformazione.info

Cresce la dissidenza in Germania rispetto alle politiche della Merkel – controinformazione.info — Leggi su http://www.controinformazione.info/cresce-la-dissidenza-in-germania-rispetto-alle-politiche-della-merkel/amp/ Continua a leggere Cresce la dissidenza in Germania rispetto alle politiche della Merkel – controinformazione.info

Bergoglio ha bloccato le indagini sulle accuse di abusi contro il cardinale che ha contribuito alla sua nomina al conclave.

24 settembre 2018 (LifeSiteNews) – Papa Francesco ha chiesto al cardinale Gerhard Müller nel 2013 di smettere di indagare sulle accuse di abusi contro il cardinale britannico Cormac Murphy-O’Connor, secondo una fonte vaticana di alto livello che ha parlato con Marco Tossati. Murphy-O’Connor, membro della “mafia di Sankt Gallen”, ha svolto un ruolo fondamentale nel far eleggere papa Jorge Bergoglio nel 2013. Una fonte dall’Inghilterra … Continua a leggere Bergoglio ha bloccato le indagini sulle accuse di abusi contro il cardinale che ha contribuito alla sua nomina al conclave.

Non solo Benalla: anche l’affaire Kohler imbarazza l’Eliseo.

La Procura indaga sul segretario generale e il conflitto d’interesse per gli appalti ottenuti da MSC a Le Havre. Se l’attenzione dei media si è concentrata nei mesi estivi soprattutto sul Benallagate (dal nome di Alexandre Benalla, l’ex guardia del corpo di Emmanuel Macron filmata mentre picchiava dei manifestanti durante il corteo del primo maggio, a Parigi), a minacciare l’Eliseo e poter rovinare il rientro … Continua a leggere Non solo Benalla: anche l’affaire Kohler imbarazza l’Eliseo.